MONTAGNA srl Pavimentazioni Industriali a Piacenza :: Pavimenti e fibre rinforzati, calcestruzzo, laser screed.
31 May 2013
SOTTOFONDI & MASSETTI
Riempimento con Lecacem Classic
Sottofondo
Sottofondo alleggerito
Negli ultimi anni MONTAGNA ha allargato il suo proponendo anche la realizzazione di sottofondi definiti anche massetti o caldane, in quanto elemento costruttivi, vanno a collocarsi fra la struttura portante “solaio” e pavimento. Il sottofondo è una componente che dà la possibilità di pavimentare la struttura portante ed è, inoltre, quell’ elemento che fa da guarnizione, o cuscinetto, fra le due opere.

SOTTOFONDI TRADIZIONALI SABBIA E CEMENTO
Massetto tradizionale composto da cemento, acqua e sabbia, impiegato per la posa a colla di ceramica, parquet, linoleum ed altri materiali.

SOTTOFONDI IN CEMENTO CELLULARE TIPO FOAMCEM
Realizzato con impianti automatizzati, il cemento cellulare alleggerito viene utilizzato come strato intermedio di riempimento non strutturale tra il solaio ed il massetto finale, per non sottoporre a carichi eccessivi il solaio stesso. Per migliorare il grado di isolamento dall’umidità da risalita è consigliabile interporre tra lo strato di cemento cellulare ed il massetto finale uno strato separatore in polietilene (barriera vapore), mentre per migliorare l’abbattimento acustico conviene interporre uno strato resiliente di materiale fono impedente (tappetino anticalpestio). Il cemento cellulare alleggerito viene prodotto attraverso la miscelazione, nell’ impianto specifico, di una boiacca di cemento con schiuma specifica a base di componenti ecologici e non inquinanti in grado di dare una consistenza e stabilità all’impasto. In questo modo si forma una struttura a cellule d’aria chiuse, rivestite di cemento e non intercomunicanti fra loro, che conferiscono una notevole leggerezza ed un potere isolante

SOTTOFONDO ALLEGGERITI IN CEMENTO CELLULARE CON POLISTIROLO
Realizzato con impianti automatizzati, il cemento cellulare alleggerito viene utilizzato come strato intermedio di riempimento non strutturale tra il solaio ed il massetto finale, per non sottoporre a carichi eccessivi il solaio stesso. Inoltre, questa soluzione è considerata all’avanguardia per l’isolamento termico ed acustico. Il cemento cellulare alleggerito viene prodotto attraverso la miscelazione, nell’ impianto specifico, di una boiacca di cemento con schiuma specifica a base di componenti ecologici e non inquinanti in grado di dare una consistenza e stabilità all’impasto. Durante la miscelazione viene aggiunto il polistirolo in granuli e/o frantumato. In questo modo si ottiene un impasto che aumenta la capacità di isolamento termico mantenendo un’ottima solidità e resistenza del materiale.